L’evento, presentato da A.S.D. TDL in collaborazione con i Rangers Roma Sat
hanno realizzato un evento unico nel suo genere: 3 ore in una location esclusiva nel cuore di Roma, un torneo 100% urban nella Capitale
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
Data: 28 Febbraio 2016
Luogo: Ex Dogana – San lorenzo
Tipologia: Urban 100% – 7500mt.
Navigazione: Obbligatoria a OBJ sequenziali
Durata: 3 ore
Meteo: Ognitempo
Difficoltà Fisica: Bassa (soggettiva)
Difficoltà Tecnica: Medio Alta (soggettiva)

Classificati: 9 su 19
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

il Racconto

 OBJ. 1 – GLI UFFICI Tempo totale: 20 minuti da luce verde Vi verrà spiegato tutto al momento dell’infiltrazione dal vostro collega T-Bag, che vi accompagnerà per tutta la vostra missione. Fidatevi di lui è una risorsa preziosa per voi!

Arrivati all’incontro con T-Bag (il nostro gancio) ci siamo diretti verso gli uffici; come da pianificazione ci siamo spostati completamente in Low profile, armi occultate e nessuna giberna in vista. All’arrivo sull’uscio degli uffici T-Bag ci ha chiesto se fossimo armati, perchè a lui non sembrava proprio ed a parte il nostro Carrot che aveva un M12 imbracciato gli altri eravamo tutti senza nulla in mano..

Appena entrati cadiamo in una prima imboscata, veniamo portati dapprima al Livello 1, di preciso nell’armeria, dove ci fanno lasciare gli zaini e l’unica arma a vista; successivamente siamo stati portati nel Livello -1 dove siamo stati rinchiusi in una cella; tecnicamente c’erano occultati due coltelli per l’evasione con arma bianca, ma le nostre pistole che sono state occultate meglio si sono rivelate ancora più utili.

 

Eliminata la guardia delle prigioni, completamente in stealth siamo saliti ed abbiamo fatto lo stesso con i due sniper e la guardia nel corridoio; a quel punto ci siamo riappropriati della nostra attrezzatura, abbiamo eseguito una prova di tiro Sniper e con T-bag ci siamo diretti alla discoteca.

 

OBJ. 2 – LA DISCOTECA Tempo totale: 20 minuti da luce verde Miss X è la donna di Papone, gestisce la discoteca e i traffici illegali al suo interno. Entrate, possibilmente senza dare troppo nell’occhio. Superate la security come ritenete più opportuno e infiltratevi nelle sale; più sarete abili nel confondervi con la gente e più alte saranno le possibilità di ottenere quello che cercate. Dovrete avvicinare la donna del Boss e farvi dare le informazioni utili, è una donna diffidente ma allo stesso tempo amante dei vizi. Conquistatela e sarà per voi un libro aperto. Le guardie a sua difesa faranno di tutto per ostacolarvi. Tenete gli occhi aperti, sono armate e non troppo disponibili al dialogo….

Alla luce di quanto ci veniva chiesto avevamo ricavato un doppiofondo in una borsa per DJ e dentro vi avevamo riposto un G36c e un MP5; inoltre la pianificazione prevedeva per una massima disomogeneità del gruppo l’ingresso separato; prima Grimes come DJ, poi Eagle come pusher, Math come “straniero” e Carrot all’esterno pronto ad irrompere in supporto con il suo M12.

Arrivato al tavolo dove era seduta la Miss-X, Grimes veniva scoperto in possesso di una desert eagle, stava quasi per saltare, ma l’ingresso prima di Eagle e poi di Math hanno distratto la sicurezza, dando così modo a Grimes di ottenere le informazioni utili grazie ad una “buona dose” ed un arpeggio.. il tutto senza sparare un solo pallino.

OBJ. 3 – IL LABORATORIO Tempo totale: 25 minuti da luce verde Il Dott. Jesse Whiteman è un chimico di fama mondiale, ormai fuori dal giro dei grandi luminari e dedito alla realizzazione di droghe sintetiche di nuova generazione. Da anni ha capito che il crimine paga molto di più della ricerca! Tra soldi, donne e droghe è rimasto incastrato nel circolo vizioso del Boss e non riesce più a venirne fuori. Le intercettazioni ci hanno rivelato che il dottore ha intenzione di eliminare boss, perché ha scoperto una formula milionaria per la realizzazione della NZT48, una droga sensazionale che, se immessa sul mercato, potrebbe valere una vera fortuna. Soffrendo di una forte forma di amnesia, è solito scrivere tutti i suoi appunti e tenerli sempre a portata di mano. Dovrete trovare il laboratorio chimico, che è presidiato da operatori ben armati, una volta eliminati dovrete entrare nel laboratorio aprendo la porta con il codice, al suo interno troverete il Dott. Jesse Whiteman e la sua assistente che stanno lavorando al nuovo progetto. Le guardie hanno l’ordine di non far accedere nessuno alle zone “calde”, al di fuori dei colleghi del Dott. Whiteman. Cercate il modo che , vi permetterà di fare un sopralluogo senza dare troppo nell’occhio.. le guardie sono ignoranti, ma non stupide, al minimo dubbio potrebbero aprire il fuoco. Siate prudenti, osservate tutto e quando siete pronti date il massimo. Una volta dentro il laboratorio convincete il Dott. Whiteman a mostrarvi la nuova droga e al momento opportuno distruggetela. Prima di esfiltrare ricordatevi di rubare la formula, vale miliardi!

Come previsto, anche in questa area, ci siamo divisi: due “mimetizzati” indossando dei camici, e altri due pronti come team di irruzione. Eagle e Grimes, grazie ai camici riescono a raggiungere il laboratorio, ma avendo dimenticato dei documenti, tornano indietro; le guardie ci sono parse insospettite, a quel punto, con arma bianca e pistola occultata Eagle e Grimes tornano verso il laboratorio e mettono KO le sentinelle; a questo punto entrano Carrot e Math nella stanza e tengono sotto controllo una cavia con disturbi, mentre Eagle e Grimes accedono nel laboratorio per elaborare la formula.

OBJ. 4 – LA STAZIONE Tempo totale: 20 minuti da luce verde Nell’adiacente ferrovia è appena ripartito il treno con cui i collaboratori del Boss Papone hanno portato un ingente quantitativo di oro. Ovviamente lo tengono ben protetto ma a seguito delle nuove informazioni che abbiamo intercettato dal S.I.R alcuni membri di guardia hanno tradito la causa e penso vogliano colpire il boss nel punto dove fa più male, le sue risorse economiche. Il vostro compito è prelevare la borsa e portarla con voi. Usate tutta la violenza necessaria. Attenzione sappiamo che la borsa è nascosta benissimo ed ha un sistema di sicurezza che in caso di errato funzionamento farà saltare tutto in aria, compresi voi. Ovviamente siate prudenti, usate le maniere forti e state sempre in allerta perché ciò che sembra terminato… potrebbe non esserlo….

L’esser partiti tardi ci ha reso la vita difficile in questo OBJ tanto da rimanere decimati già prima del disinnesco.

Rispetto a tutte le altre 18 squadre abbiamo giocato con una condizione di luce totalmente diversa, abbiamo giocato in notturna e  lo testimonia fatto stesso che non ci siano foto della nostra prova, in quanto non vi sussistevano le condizioni di luci ottimali; non sono mancate le lamentele di Grimes al termine dell’OBJ.

OBJ. 5 – LA SALA POKER Tempo totale: da luce verde 20 minuti Incontratevi con T-Bag nel luogo prestabilito, seguite attentamente le sue istruzioni, il tempismo e il vostro savoir-faire saranno indispensabili affinché l’incontro con Papone vada a buon fine.

Peccato non vi siano immagini nemmeno di questo obiettivo svolto da manuale. Siamo andati all’ingresso Math, Grimes ed Eagle; con la scusa di dover partecipare ad una partita a poker siamo riusciti ad eludere le due sentinelle all’ingresso che nel disarmarci hanno lasciato le armi a portata di mano; Mentre una guardia accompagnava Math nella sala, Grimes da solo nel corridoio eliminava l’altra sentinella che stava tenendo fuori Eagle e con rapidità anche l’altra guardia di ritorno. Sempre in Stealth Eagle e  Grimes si sono diretti nella sala da gioco dove in quel momento Math con”Papone” (il Target) erano in compagnia di due uomini armati. Entra Grimes con pistola celata, tre secondi, segnale ad Eagle.. Eliminate le Guardie e Catturato il target! A questo punto mentre Grimes metteva in sicurezza il target, Math e Eagle cercavano il dispositivo di videosorveglianza per poi vederlo subito disattivato da quest’ultimo.

OBJ. 6 – CONSEGNA Tempo totale: da luce verde 20 minuti Contattare T-Bag e recarsi con Papone al punto di incontro.

Siamo stati eliminati come Talpe con una asg in mano.

———–

IMPRESSIONI

Tutto sommato una bellissima manifestazione, ricca di scenografia ed in una location super. L’aspetto scenografico va sottolineato, abbiamo trovato comparse e luoghi 100% attinenti al book.

Gli aspetti negativi su cui l’organizzazione dovrà migliorarsi sono due: le tempistiche; l’assegnazione del punteggio anche in base all’interpretazione del book.

Per il resto, tanto di cappello!

 

Altre foto al seguente link:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.987378884670634.1073741882.122489421159589&type=3