Si è svolto lo scorso 6 e 7 Aprile 2019 la manifestazione competitiva denominata BABUSHKA. Il torneo, organizzato da KRIMISA KORPS, è stato corroborato dall’eccellente collaborazione di team come i Mercenari di Catanzaro, Brothers in Arms, Pilerium ed i Devil Kiss.

La manifestazione prevedeva una fase pre evento in cui, tramite indizi acquisiti da file foto  e video 360, i team dovevano accaparrarsi la fiducia di un agente dei servizi già di stanza in area ostile.

Una volta conquistata la fiducia dei team, l’agente passava pin ed info ai team per approntare la missione con le scarne informative in loro possesso. La gara infatti voleva misurare la capacità dei team nel prevedere diversi scenari per poi approntare in poco tempo le operazioni, dando ampio spazio alla velocità d’improvvisazione e reazione alle minacce.

L’OBIETTIVO principale dei team consisteva nel ricostruire un codice di sicurezza utile ad aprire il forziere che custodiva il tesoro rubato da Lady Babushka al museo del bardo. Babushka a sua volta aveva disseminato pezzi del codice su alcuni punti sensibili, ma appena l’agente SAKOVIC, infiltrato, riuscì ad individuarne alcune cifre, è sparito nel nulla.

La classifica finale ha visto trionfare gli SPECIAL FORCE di Siracusa, seguiti per solo 5pt dai K9 Team di Catanzaro, poi SBS Roma,  Titani Cosenza e Blackwolf Terranova.

[LEGGI IL BOOK]