CATANZARO – 05/05/2019

Si è conclusa da poco la prima tappa del campionato CCS dell’ ASI Soft Air Calabria che ha visto avvicendarsi su 5 settori (obiettivi) i diversi team iscritti al campionato più due team open.

Nonostante la poca preparazione del team, a causa delle festività da poco trascorse e la partecipazione ad eventi vicini (leggi Sniper Civil War […] ), la squadra ha risposto bene sul campo. Le sedute d’allenamento infrasettimanali in vista della tappa sono state utili ad elaborare il giusto approccio tattico da tenere sugli obiettivi (settori). 

LA TAPPA: cinque i settori di gioco, con una missione ispirata ai dissidi tra GB ed IRA, hanno indotto i team a svolgere attività di acquisizioni info, sabotaggio, disinnesco e cyber attack. A termine delle operazioni il buon gioco ci ha premiati vedendoci piazzati al 3° posto su 9 club. A podio sopra di noi i Titani al 2° posto e gli Sturmtruppem al 1°.

Appuntamento a Vibo Valentia il 23 Giugno per la seconda tappa, nella speranza di poter preparare ancora meglio la squadra, partecipando al massimo ed onorando al meglio il campionato.