Il weekend del 21 e 22 Novembre termina con doppia operazione per il nostro club:

Alfa Team di ritorno da Perugia, con tanto rammarico per il meteo avverso ed il successivo annullamento dell’evento “alba rossa”. Tutto ciò a seguito dell’abbandono del campo dei nostri avversari, la fazione Russa.


Il nostro compito in coop anche con l’aiuto dei Lone Vipers – Airsoft Team avrebbe riguardato il presidio del HQ ed il comando della fazione. Ci auguriamo di ripetere nuove esperienze con i compagni di fazione, sicuramente si sarebbe prospettato tanto divertimento e risate, i presupposti non mancavano.

Nel frattempo Bravo team (ritratti nella foto in basso) ha partecipato alla manifestazione “Soft air tournament” presso G&C tech conquistando un buon piazzamento in classifica.

La squadra kk arriva alla G&C tech alle 9:30, abbiamo salutato amici ed organizzatori, successivamente ci siamo preparati, dopo un brifeing iniziale siamo entrati in campo nel seguente ordine:
-Mat -Barakus – Samu – Sasso.
1 game di andata e ritorno andato male.
Siamo usciti un Po delusi ma non ci siamo scoragati, ci siamo calmati e ripetuto tutto da capo, ci siamo assegnati i rispettivi ruoli e di come dovevamo affrontare il 2 game, verso le 12.00 siamo entrati dopo i Lone vipers ed è andata decisamente meglio, portando punti sulle rispettive tabelle.
Usciti ci siamo messi a guardare il resto delle squadre e ci hanno detto che se ci sarebbe stato uno spareggio dovevamo giocare ancora.

In attesa di ciò ci siamo preparati l equipaggiamento e scambiato due chiacchiere con l’organizzazione; alle 15.00 è stato comunicato che il torneo fosse finito senza spareggi e che iniziavano le stesure per le classifiche;  in fine siamo arrivati quinti,e stata la prima vera esperienza senza il nostro leader, potevamo fare di più ma siamo felici così.

(Samu – Bravo team leader)